Home » Crea Reddito

Crea Reddito


Come creare reddito dal riciclo.

Come creare reddito dal riciclo. - Riciclo e Guadagno

COME CREARE REDDITO CON IL RICICLO E SALVARE L’AMBIENTE

A Palermo  è già presente una micro rete per il baratto di materie prime recuperabili. Che a breve si  allargherà in tutto il territorio palermitano.

«Noi non gestiamo rifiuti ma materie prime», dice il Presidente di Riciclo e Guadagno Daniele Failla. L’Associazione raccoglie i materiali prima che siano immessi nel ciclo dei rifiuti, li seleziona e li differenzia nel modo corretto, infine li trasferisce sul mercato delle materie riciclabili.

È un progetto di economia sociale, circolare che nasce per i cittadini.

Il servizio funziona così: l’utente s’iscrive fornendo semplicemente il proprio numero telefonico direttamente al punto di conferimento. È fornito di una NFC Card nella quale è accreditato il corrispettivo in moneta virtuale. Da quel momento, dal lunedì al sabato dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 può portare all'ecobaratto bottiglie di plastica PET e lattine di alluminio agli operatori, che pesano separatamente i materiali e li “permutano” accreditandone il valore uguale sul conto personale, che il cliente può consultare on line tramite una applicazione per cellulare. Il credito si trasforma immediatamente in mezzo di scambio alla pari (permuta conto terzi) e l’utente può utilizzarlo presso gli esercizi commerciali convenzionati.

Riciclo e Guadagno si trova già in 4 punti di raccolta, presso l'Ecobaratto Crisà sito a Palermo in Via Luigi Einaudi,7 (In questo momento non operativo per motivi tecnici), in Viale Croce Rossa 53B, in Viale Maria S.S. Mediatrice, 54  e in Corso dei Mille, 1658.

Questo progetto, verrà divulgato a breve fino all'apertura di dieci punti Ecobaratto, questo darebbe un vasto servizio di recupero di materie prime riciclabili.

Quando buttiamo nei cassonetti, c’è tanta confusione nella raccolta, molti sacchetti sono in terra, è tutto sporco. Qui siamo sicuri che la raccolta va a buon fine, ai cittadini non importa soltanto dei soldi, ma di sostenere il progetto, di aiutarci a cercare di svilupparlo per salvare l'ambiente. A tutti gli utenti è mandato, ogni volta che esegue un conferimento, un SMS che li avvisa di quanto ha guadagnato e quanto è il loro credito totale.

Da questo progetto verranno fuori tante realtà, il fatto che alcuni utenti vengono da molto lontano, non per i soldi, ma per motivi ambientali, fa capire quanto sia “sentito” dai cittadini il problema della raccolta dei rifiuti.

L’obiettivo: recupero vicino in ogni Quartiere 

L’obiettivo è che ci sia un punto di conferimento, nel futuro (entro un anno), dietro l’angolo di casa di ognuno di noi, al posto dei mini supermercati. Perché il progetto abbia veramente senso, bisogna poter arrivare da noi senza doverci mettere troppa energia, la gente deve raggiungerci senza la macchina o l’autobus: se no s’inquina, si consuma benzina. Bisogna uscire dal portone di casa, girare l’angolo e avere la certezza che ci sia un punto di conferimento che raccoglie le materie di ognuno di noi.

Non sarà mai un business per il cittadino. Il business è nelle persone che credono in questo progetto.

A scuola di recupero delle materie prime 

Il principio è: evitare la discarica e la termovalorizzazione ma re immettere tutto in un’economia che funziona. Questo progetto ha senso perché si evita la contaminazione e si ridà un valore di mercato alle cose. Ci hanno fatto credere che tutti questi materiali sono rifiuti, così noi li rifiutavamo. Invece, tutto ciò che normalmente è considerato “rifiuto”, è recuperato dai cittadini, noi lo acquistiamo e ce ne prendiamo cura.

Anche molte scuole potranno partecipare alla raccolta presso Riciclo e Guadagno. Ad esempio, tutta una classe porta i materiali. Gli insegnati coinvolgono le famiglie dei bambini, che potranno portare le materie prime, e quindi potranno, per esempio comprare il sapone e la carta igienica per la scuola. Con la raccolta potrebbero anche comprare il regalo per le maestre: le famiglie dei bambini producono tanto, sono soldi utili per la classe.

Riciclo e Guadagno

Riciclo e Guadagno